Mentre ti desti…

Schiocco nel rumore

quell’ imperitura furia

cosi’ udibile e precisa

che regola un ritmo strano

come fosse all’improvviso

quell’afferrato d’un rumore

il fragore che ci compete

ogni volta che c’e’ diversita’

da una stasi … movimento

da un blocco … apertura

da una morte … la vita

da un presente … il successivo

da un boato … il fulmine

da un buio … la luce

da un’ombra … la realta’.

Schiocca nel rumore

quello svegliarsi all’improvviso

nel vigore d’uno schiaffo

quello alla tua anima

che d’improvviso cresce di vivezza

risvegliatasi non dall’inerzia

ma da un lavorio costante

indefesso e preciso

che nello schiocco sa d’essere

qualcosa di bellissimissimo

che l’infinitezza di stratificazioni

ha nascosto all’evolversi suo.

E’ schiocco nel rumore

mentre ti desti alla conseguenza

d’aver acquisito ancor di piu’… (605)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag