Di…orgoglio…

Planano di…orgoglio

sull’acqua pura blu

che ogni goccia residuale

diventa cristallo di bellezza

mentre il sole vivifica

ancora vita e sussurro

per cio’ che sguardo ferma

nell’attimo di belta’ guardato

d’una goccia di magia

che la frazione crea dentro.

E’ un sorriso d’anima

quel fermarsi a guardare

la danza d’un gabbiano

che beato si trastulla

creando divinita’ sprizzante

dal dono di meraviglia

da innalzare la simbiosi

con quell’infinito aperto

che sembra vezzeggiare

la tristezza che sparisce

nella comunione altisonante

tra te e l’Universo.

Sei unito con un filo

a tutte le speranze del domani

che sara’ cio’ che desideri

perche’ e’ l’anima che chiede

d’aver per compagnia l’immensita’

cosi’ che non sei piu’ triste dentro

per quel senso d’umano che sparisce

e che d’incanto ti rende pago… (268)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag