Con le parole…

Pochezza umana sono parole

quelle dettate dalle paure

cosi’ prova di fragilita’

ma…nel contempo di fortezza

perche’ con le parole si fa del male

…con le parole si colpisce

nella misura maggiore d’ignoranza

che mai e’ unente di qualcosa

anzi divide attraverso la veemenza

il vero senso d’essere persona.

Essere persona indice d’eccellenza

non e’ misura di danaro

non e’ compera da fare acquisendo

non e’ parlare a vanvera miratamente

non e’ far vittimismo ben recitato

non e’ comando coercitivo d’emozione

non e’ potenza creativa da visionare

non e’ scelta dentro il marcio evidenziato

non e’ conoscer limiti fermanti ed evidenti

non e’ sicuro offendere e poi dimenticare

non e’ finzione d’obbiettivi che si sfaldano

non e’ bruttura del sentire solo dolore

non e’ angelico percorrere d’anima

non e’ giustizia quella della terra cosi’ limite

non e’ liberta’ cosi’ padrona d’esser assaggio

non e’ istinto cosi’ mal interpretato.

Esser persona e’ tutto cio’ che non si e’ mai

dimentichi d’esser solo ospiti in corpi

di grandezze inafferrate ancora

di quell’essere persona che qualifica…

  (1263)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag