Essere mai…

Un attimo di compito

dentro focalizzo d’immaturita’

e’ la misurazione porta

a cio’ che non potra’ essere mai

se non si prende visione

del tempo concesso ad ognuno

…di gloriarla la vita

non morderla e..fuggire

come fosse la solita stupidata

di viversi in errato slancio

quella possibile veduta vera

senza correttivi da mistificare

per non avere la vèrve di vivere.

Zombie percorrono cosi’

quella specie di vita

con la paura per amica

stretta di potenza a se’

per non vivere la propria vita

proiettati in quella d’altri

magari nei ruoli confusi e palesati

che cercano di dare consistenza

a quella permeata mortalita’

che assuefa qualsiasi principio vitale

perche’ e’ proprio morte reale.

Zombie rimangono per sempre

pur di non accentrare

anima e pensiero

che forse potrebbe essere gia’ qualcosa

ammesso che ci sia parvenzamente

il desiderio di risveglio…

  (1521)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag