Vissuto d’un quadretto…

Il quadretto dolce

nel fuori di tempaccio

che sembra il raccolto

d’una casa in armonia

la bellezza ascoltata.

C’e’ Annalisa panzona

con i tre gemellini scalpitanti

che gioiscono anche loro

di Perla che gioca festosa

intorno ad un biscotto

al quale abbaia di appartenenza

nel tentativo d’aver carezza

cosi’ poche in questi giorni

dedicati alla dolcezza

d’una maternita’ cosi’ abbondante.

Al primo posto una musica

d’un concerto pianistico

d’un maestro di lievita’

che dolce emana fantasia

come se le note fossero carezze

a noi mortali distratti

quando non si e’ capaci

di cogliere l’attimo fuggente

d’un quadretto armonia

d’una musica esaustiva

con parole estasi d’amore

innegato d’amore a mia figlia

ai tre piccini che scalciano

a Perla che e’ felice

ed a me che son qui ad amare…

  (670)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag