Cosi’ appannoso…

Sovrastante me

la mia anima espande

tutto il richiamo rivolto

all’immenso cosi’ appannoso

d’ogni cosa umana

non riusciente  ad esser trascesa

come se fosse boccone amaro

quell’individuar verita’

gia’ palesata ma resa vana

per una sorta di rispetto

a cio’ sentito nell’amare

prima che cio’ svilisca ulteriormente

quella sanita’ mentale

tentennante dalle cose d’anima

che molte volte tengono legate

le persone dentro come fossero preziosita

… perche’ le hai tu immolate

al primato mai raggiunto

perche’ incapaci dentro a dare

anche solo una parvenza d’umanoide

quando esserlo non e’ poi facile

specie al giorno d’oggi

dove i valori capovolti

sono metro di rapporti falsi

specie quando non si vuole essere

continuando perpetuamente…a non essere

…perche’ lo si desidera.

E’ piu’ facile l’impresa vita

nascosti dietro il vittimismo

dell’indegna vita cosi’ sprecata…

  (449)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag