L’odore del mare…


L’odore del mare schiumoso

arriva invadendo

questa giornata nuova.

E’ un odore che ubriaca

come..l’alcool della vita

senza berlo

..t’inebria dappertutto

e..sorridi beato

come quel bambino

che gioca a rincorrere

le onde o il sogno

ciò che è vero

da ciò che si può inventare

ed io allora potrei essere

…quella selvaggia

dell’isola che c’è

e..aspetto il miraggio

forse..le mille me

che si potessero per incanto

…incontrare

senza guerre e senza perchè

incontrerei le mie sconosciute

e..pure quelle che già conosco

e…parleremmo

e…faremmo la pace

non più a rivaleggiare

non più a nasconderci

ma…potrei esistere davvero

sapendo finalmente…

  (451)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag