La goccia…

Anche i fogli

schizzati da gocce

sembrano palpare

l’intemperanza del cielo.

E’ goccia di pioggia

a creare questi segni

…rotondi d’acqua

che s’allargano a macchia

come fosse…la goccia

più grande di sè.

Improvviso non piove

nell’impaurito tempo

che gioca a segnare

il ritmo d’una giornata

…bagnata.

Creerà simbiosi diversa

in quella noia che serve

forse a pensare di più

forse a capire di più

in virtù d’un bagnato

si raccoglie per sè qualcos’altro.

Forse ci saranno più abbracci

quando piove ci si vuole più bene

come cercar nel calore d’amore

un se stesso nuovo…più umano

e forse ci sarà più solaggine

per quel calore che non trovi

nelle strade bagnate d’indifferenza

perchè nessuno di te sente mancanza

anche se sei solo non vorresti…

 

  (651)

One thought on “La goccia…

  1. Wow, this article is fastidious, my younger sister iis analyzing these kinds of things, so I am going to let know her.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag