Adriana…

La bimba cosi’ simile

ad una bambola d’altri tempi

e’ bionda con gli occhi chiari

e la sua mamma in dolce attesa

la segue con gioia nel cuore

mentre gioca negli schizzi trasparenti

d’un estate cosi’ serena d’amore.

Il pancione di Carmen

assume nel breve tempo

la forma di una bimba ancora

che sara’ compagna di giochi

per entrambe al femminile

che sara’ nel tempo il sesso audace

che vincera’ nel mondo con l’amore

le discriminazioni oggi in uso

d’un maschio adulto senza identita’

in un mondo confuso d’ideali.

La bimba cosi’ simile

ad una bambola d’altri tempi

ha nel cuore l’attesa di batuffolina

ancor che s’agita nel pancione

che custodisce tanto di se’ di premio

quando amicizia sara’ dono

di una famiglia unita nel sacro

per concepire solo senso d’universale

quando la vita bussa ancora

a far dell’esser umano che perpetua

il senso di un Dio cosi’ vicino

mentre benedetta sia

la vita nuova che nasce… (763)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag