Sprigionavi verità…

Caro amore che ancora dormi

nel sussurro dei miei pensieri

si staglia la tua presenza

come un confortante armonico

che stanotte…nel sogno

ha accompagnato il nostro esserci.

Io ero…

e tu…abbraccioso di dolcezza

e tu…prepotente d’abbraccio

eri anima esprimente

nell’abbandono di sonno

sprigionavi verità.

E’ una verità che rende

nella sicurezza del tuo sentire

il mio palpito inappagato

riempito di fantasia realosa.

E’ una fantasia d’amore

che si sparge dentro

come una mutezza parlante

dove io afferro il sentimento

donando ancora “a  te”

tutto il mio ascolto al cuore.

Dormi ancora amore abbandonato

mentre il mio respiro

è il contorno d’altro respiro

mentre unita di aria affine

mi poggio…per non svegliarti

al canto di un gallo birichino

che segna il tempo del risveglio

tra braccia vuote

ma cuore pieno… (261)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag