Non aver l’idea…

Mellifluita’ di comportamenti

e’ quel non aver idea

di una linearita’ interiore

che presuppone domandarsi

e poi…rispondersi

su se stessi profondamente.

Nessuno e’ cosi’ predisposto

a crearsi dentro la verita’

d’ogni essere quel che si e’

comunque e dovunque

…perche’ si e’.

Anche nelle ombre personali

c’e’ quella profonda arresa

per cio’ di cui sei frutto

in quel comunque che si e’

senza palettarsi di bugia

di quel perbenismo occasionale

che sembra finteria di vestiti

che non sono proprii ma prestati

da quella misurazione del bello a forza

da quella catalogazione dell’etichetta

con un nome o forma status

con un contenuto o vuoto del totale

con un non accettare mai se stessi

limitati da forma modellata

in un uguale che non e’ mai

in ogni cosa creata c’e’ in ogni istante

quella diversita’ che e’ caratteristica

d’una forma sua auspicabile

proprio perche’ e’ forma di se’…

  (447)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag