Sotterranee…

Il movimentoso ondeggio

sulla superficie evidenziata

da quegli accosti di colore

nel cambiamento conseguenziale

delle sotterranee correnti

appare nel suo movimento

la magia d’un cambiare continuo

nell’assetto mai superficiale

d’ogni proseguire dentro

mentre ogni attimo ne diventa

baluardo di liberta’

come fosse bandiera mossa

dal vento che la investe

nella danza d’armonia

che ogni nascosto tace.

Il movimentoso ondeggio

nella diversita’ d’assetto

che preclude ogni stasi

al cio’ che deve divenire

la successione della vita

che t’insegue pronta ad essere

lo spettacolo di meraviglia

strattonante nell’idea di morte

che pare faccia da spauracchio

ogni volta che vuoi ancora

esser spettatore e coadiuvante

nel cio’ che ancora tu desideri

per dire d’aver compreso d’ulteriore

quella meraviglia d’occasione

che e’ vivere…solo vivere..

  (783)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag