Canto di natura…

Il cuore esulta forte

di quella gioia purezza

che e’…il canto di natura

cosi’ pienezza sussurrata

nel sole cosi’ luce

creante fascio di scintille

nel mare e nello sguardo

che vuole quasi furtivo

rubarne la magia

mentre esulta nella vita

quel cuore cosi’ denso

d’immensita’ raccolta.

Il mondo oltre l’orizzonte

e’ la sorpresa del divenire

quasi cosi’ toccabile

nel desiderare ancora

la ricchezza dell’anima

cosi’ purezza di cristallita’

che riempie quasi l’ovvieta’

di un corpo statico che guarda

…il muoversi interiore

cosi’ esaltato da per se’.

Da per se’c'e’ il movimento

di cio’ che portiamo dentro

in quei segreti pensieri

che sono solo d’anima

nella capacita’ che hanno

d’arrenderci allo statico

per muoverci a toccare

le linee dell’orizzonte

rappresentativo di speranza

cosi’ lanciata oltre

nell’intensita’ d’ascolto

dell’anima con le ali

che…vola libera

che…vola incorposa

ma tenace d’essere lei

la nostra provvidenza…

  (263)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag