Natura…

La celestita’ intorno

e’ cosi’ variante di toni

dal chiaro allo scuro

tra mare movente

e cielo…striato da chiaro.

L’orizzonte li’ nel fondo

sembra ancor piu’ limite

tra la nettezza dei due toni

che…la striscia dritta

solcata tra l’altro

da vaghe barchette bianche

e’ ancor piu’ netta.

Nella divisione sembrerebbe

…tra reale e meno

che oltre…al di la’

sconfina nella rotondita’

d’una terra cosi’ ampia.

Qualche rado gabbiano

sfreccia di simpatia

nel silenzio rotto

solo dalle onde moventi

che regnano quasi

il tempo pacioso

che ancora cosi’ colmo

regala eternita’

mentre il sorger del sole

riscalda attenuando

…la brezza scivolosa

che ha spazzato via

anche le mie impurita’…

  (494)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag