Tra i capelli…

Illimitato e’ quel ricordare

il brutto dei ricordi

e pure…il bello della vita

come fosse flash da far scorrere

nei mille fotogrammi d’attimi

quando trascorre il tempo umano

e…ti poni di fronte ad esso

con quegli ennesimi meccanismi

che certo non riportano indietro

il gia’ fatto e strafatto

che certo non puo’ tornare piu’

per cercare di “rimediare”

a qualche perche’ oggi compreso.

Illimitata e’ quella sciocchezza

di rimpiangere il bello avuto

invece d’esserne grati ora

quando proprio indietro non si torna

ed inutilmente azzeri il tempo

per quell’istante di melanconia

quando t’accorgi di fili bianchi

che sono li’ a dimostrare il tempo

nell’esser per lo meno sazi dentro

d’aver fatto in piena bonta’

quei passaggi indotti che ora sono

cammino fatto che porta a meta

d’una partita bella assai

dove hai dato ed hai avuto

gioia e dolore che ti hanno abbracciato

perche’ vivere e’ l’abbraccioso d’un motivo

che hai cercato e forse trovato

ora…in quel grigio tra i capelli…

  (314)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag