E’ un grazie…

Quando innanzi s’apre

quell’Universo da inchinarsi

sembra il silenzio intorno

pervaso dall’emozione

in quel sopraffatto che incalza

mentre gli occhi ormai pieni

di quell’incanto che fa impazzire

a chiunque abbia dentro sinfonia

che a forza fuoriesce dalla bellezza

quella pura della natura

che dona gratuitamente spettacolo.

E’ un grazie che sovviene

subitamente dentro e fuori

espletato dalla parola

che assume grazia ricevuta

proprio da quell’Universo

che t’abbraccia di suo senso

e rende te stesso magnificenza.

Assurti nei dinieghi

basta l’incanto d’attimo

a rapirti dentro con l’inchino

primo inizio d’asserzione

verso la vita mai mentitrice

nei suoi doni continui

ricchezza che si puo’ raccogliere

a grande e grande riempimento

come se fossero doni gli attimi

quelli rivolti sempre a meraviglia

nel desiderare d’esserci

nel volere essere anche ognuno…grande… (297)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag