Un sortilegio di…

Come non destar dentro

quel grazie all’incommensurato

che pare vicino vicino

perche’ diventi tu parte sua

in un sortilegio d’emozione

che ha il viso della bellezza

trasudo delle pieghe dentro

che si spianano attraverso te

di quell’emozione che ti accompagna

perche’ respiri la vita

mentre attraversi la pace

del luogo che diventa anima

insieme a te e’ la tua d’anima

che colta da estatico azzurro

sembra volare lontano

dove non c’e’ dolore umano

dove non c’e’ guerre infami

mentre s’accostano invece dentro

le arrese ad essere in…felicita’

mentre ignorando ogni credenza

sfili la spada fatta di passione

mentre divampa dentro desiderio

d’essere amore…riceverlo…donarlo

d’esser grati…e dirlo quasi d’urlo

che siamo preposti al piu’ comunque

anche quando non credi e poi succede

perche’ la vita in se’ e’ un miracolo

nella sua completa illusione cara

che rende ogni verita’ dubbiosa

mentre la bugia e’ cio’ che e’…

  (1376)

One thought on “Un sortilegio di…

  1. It’s fantastic that you are getting thoughts from this article as well as from
    our argument made at this place.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag