Permettere…

Tutto cio’ che Sacro e’

permette una crescita

…dentro l’interiorita’

esaltata dalla ricerca

di quel senso personale

che appartiene a noi umani

mentre nel dolore si arcuisce

attraverso lo spasmo l’apertura

a quelle chiusure…in difesa

del proprio momento Sacro.

Ignorare lo scatto di consapevolezza

in azioni che sanno di perdono

in gesti che significano aprirsi

in avvicendamenti cosi’ che

possano da soli farci riflettere

che forse e’ inutile “spandicare”

quando se osserviamo la natura

ogni crescita e’ spontanea

ogni arresa e’ normale

ogni arrivo e’ parloso

e poi…vivere e’ anche questo

…rispettare il dolore proprio

e pure…quello degli altri…tutti

che…arrancano inconsapevoli si se stessi

quando la Sacralita’ e’ un dono

ricevuto per essere piu’ di noi

ricevuto per abitare dentro…nella casualita’

quella che si posiziona interiormente

ad essere solo essere…se stessi

mentre si cresce dentro d’Amore…

  (233)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag