Per caso…

Quando mischi

…il mazzo di carte

è come…di tutte le figure

non darne ordine prestabilito.

Sembrerebbero figure

…quelle d’una vita

che hai mischiato e reso

…nell’ordine sparso

il disordine d’un per caso.

La dama…la tua donna

il cavaliere…il tuo principe

la spada…il combattimento

l’oro…il danaro che possiedi

e il sette…e il nove…e l’uno

s’intrecciano d’altro valore

nella pazienza d’una attesa

nello sviluppo di un desiderio

nello svolgere assurdo d’un gioco

…quello della vita

dove vinci o perdi

dove concretezza e caso

s’intrecciano sfilando tra le dita

come granellini di sabbia sparsa

dove afferri…per caso

due simili…tra milioni di forme

due…particolari uguali

…nella probabilità

che ci siano li’…due attrazioni fatali

due costruzioni di te persona

che portano la vincita reale

d’una vita così piena e bella

che…hai cercato

tra il mazzo e tra la sabbia.

  (654)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag