La Geisha.

E’ la sessualita’ vera…”Oriente”

resa nel gioco del piacere

allorchè l’oggetto d’amore

rendendosi cosa in…un atto

…di generosità nel dono

dà all’altro di sè

…l’infinitezza sua.

Porge di sè…l’oggetto di sè

regalando “attraverso sè”

tutta la generosità personale

insegnata forse da mani esperte

…fin da bimbe

con…la comprensione reale

del dono d’amare

silenziose ma…mai schiave

e…protagoniste del gioco.

Sembrerebbe un’altra visione

di uno spreco di sè

ma…prospettandosi al dono

non è una bestialità ma

… finezza d’intenti

poichè c’è amore cauto e avvolgente.

Bataille dice che più si è “cosa”

più è amore di dare l’infinitezza

attraversando la soglia dei limiti

uniti in quel distacco dalla terra

avvinti in un abbraccio che allarga

…non stringe la consistenza.

Quell’abbraccio diventa apertura

e…più s’allarga più è stretto

e…più si è vivi più si è morti

e…più si è oggetti più si è soggetti

e…più si è due più si è uno

e…una cosa è…raggiungere e andare

…l’oltre…sconosciuto assai

in quel posto dove

…non si ha paura di morire.

Da vivi si sente la morte…

  (848)

4 thoughts on “La Geisha.

  1. Greetings from Florida! I’m bored at work so I decided to browse your website on my iphone during lunch break. I really like the info you provide here and can’t wait to take a look when I get home. I’m surprised at how fast your blog loaded on my cell phone .. I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyways, excellent site!

  2. Woah! I’m really enjoying the template/theme of this site.
    It’s simple, yet effective. A lot of times it’s challenging to
    get that “perfect balance” between superb usability and visual appeal.
    I must say you’ve done a great job with this. Additionally,
    the blog loads extremely quick for me on Opera. Excellent Blog!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag