Castigarsi…

L’epoca d’oggi

dove l’uomo e’

sempre piu’ solo

…nell’interiorita’

indica ancor piu’

lo sforzo di vivere

cercando un perche’

…quello personale

che difficilmente si condivide

per paura d’esser non capiti

senza fermare il focalizzare

che…questa solaggine

e’ la condivisione da fare

per abbatterla…per riuscire

per parlarne…per affrontare

quella paura che sconfina

nel piu’ orrido dei castighi

…l’uccidere la vita

senza darle ragione.

Non parlarne e’ lesione

d’altra ancor piu’ profonda

…ferita inflitta a se stessi

per non essere neanche capiti

che…tutto cio’  e’ sconfinabile

perche’ si puo’ uscire dal buio

e decidere che alla luce si sta meglio

e decantare i propri lutti interiori

e deridere gli abbandoni provati

e disincantarsi delle perdite

e dirsi…ho me…in tutto ho sempre me.

  (694)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag