Limpidezza…


Limpidezza che sembra

…evanescenza

nella sua carezza d’amore

ne afferro tutta l’essenza.

E’ una sensazione d’attesa

come se… ad un tratto

spuntasse dal nulla

…la grigezza tutta.

Eppure cullo tutto di me

nell’ascolto del nulla

evanescente quasi l’emozione

mentre vorrei essere…

una leggiadra foglia

senza colore nè forma

che allorchè è lì

si lascia baciare

..una foglia d’autunno

nè verde nè gialla

che nel suo velluto d’essenza

ondeggia flessuosa

mentre nella sua trasparenza

…io vivo

prendendo tutta la sua essenza

e..come un regalo prendo

la sua mortalità viva

…la sua carezza per me.

  (385)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag