D’un alba…

La luna ha preso dentro

lo stesso colore delle nuvole

bianca quasi inverosimilmente

sparita nel languore

d’un alba che la fa dissolvere

nascosta nella presenza

cosi’ giocante d’essenzialita’

propesa a farla sembrare

quella diversita’ che s’affievolisce

di luce e potenzialita’

che regola la legge dell’universo.

Quasi sparisce…cosi’

nell’incanto del mistero

cosi’ tonda nella circonferenza

che a stento s’intravede

nell’amicizia stretta con la terra

che regola nei secoli

il flusso dell’ignoto perche’.

I perche’ sono sempre strani

quando non si pone una risposta

quella della mente mai mentitrice

influente che appaga dentro

diversamente dalla dubbiosita’

quando la risposta tace

quando il tempo la deve dare

per quell’equivalente bisogno

di centrare il quesito iniziale

d’un perche’ che deve crescere

proprio nella mente che non mente

quando l’anima ne fa parte sempre…

 

  (1231)

One thought on “D’un alba…

  1. I for all time emailed this weblog post
    page to all my associates, for the reason that if like to read it next my
    contacts will too.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag