Maestosita’…

Dietro cime rotonde

ne spunta una tra le nuvole

che…sembra un sogno

perche’ sporge con maesta’

…una cima innevata

mentre il mare blu d’inverno

fa da contrasto al quadro

d’una natura che nello sguardo

appoggia la sua verita’

…cosi’ reale e bella

che rimanerne abbagliati

e’ cio’ che rimarca dentro

quasi che cio’ di sogno…rimane li’

a farmi da specchio

afferrandolo il mio sogno

affidato al creato che crea

d’ogni nostro pensiero…forza

d’ogni nostra emozione…vibrazione

d’ogni nostra anima…bellezza.

Il mio sogno lo vedo accanto

quasi ci parlo…quasi lo vedo

quasi ne sento verita’…quasi lo vivo

ed e’ cosi’ bella l’impressione che e’ li’

a far da contorno dentro l’anima

nella fede che crea possibilita’

perche’ esiste il possibile sempre

anche quando s’arranca nel raziocinio

anche quando si perde il tono della magia

anche quando le parole non uccidono

anche quando pare impossibile…

 

  (348)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag