Ad una maschera…

Bocca vermiglia carnosa

dove s’inerpica pensiero

che non e’ affatto volgare

ma solo effettivo rispetto

dinnanzi a tanta bellezza.

Il nero colmo di trasparenze

rende il nascosto riempito

da tanto splendore d’occhi

che paiono stelle del cielo

nella gioia che sprigiona

lo sguardo che accoglie

l’invito a sognare

mentre…da lontano

saluto il tuo cuore

con tanta attesa di pace…

 

  (250)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag