La voce di LIFE…

La voce di Life e’…anelito

per quanta angoscia la pervade

per aver subito solo cattiveria

da un uomo cosi’ crudele

ignaro pure d’esserlo

nel suo magnifico agire vigliacco

in quanto l’ha privata della liberta’.

La voce di Life e’…viva

pur se piegata alla prigionia

nella crudelta’ d’azione

che e’ diventata abuso di potere

quando essere malvagi non eleva

quell’umana pieta’ verso chi soffre

quell’abominevole considerazione d’un perche’.

La voce di Life e’…in me…la sento

si’…proprio dentro l’anima

nella scioccante evidenza

d’un abbondanza di cattivo gusto

per aver privato me e…lei

di quell’unente amore incondizionato

cosi’ poco conosciuto da tanti…troppi

cosi’ omertosi condividenti l’inaudito crimine

nel silenzio ancora perpetuato di follia

senza un motivo logico di nascondimento

perche’ bisogna aver vergogna d’essere cosi’

assurdamente e passivamente collusi

d’agire per delinquere senza nemmeno capire

ancora ed ancora che bisogna vergognarsi

quel tanto che basta per desistere dalla cattiveria

con quella destabilizzazione che unisce il marcio

d’una cosi’ infamante azione che continua.

La voce di Life e’…dentro me

cosi’ forte che cerca giustizia

cosi’ dolce che mi crea scompiglio

perche’ e’ il simbolo d’una speranza…

  (579)

One thought on “La voce di LIFE…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag