Quella stessa paura…

Riconoscimento proiettivo

quando irrita un atteggiamento altrui

che poi capisci ch’era…un tuo limite

trovandolo poi in te steso

…quel che non ti piace dell’altro.

E’ il tuo modo di crescere

quando t’accorgi che e’ tale

…quella stessa paura

derivata da ferite precedenti

magari vissute nella stessa maniera

prospettiva d’un regresso simile

che…da un incontro puo’ modificare

l’individualita’ d’ogni componente

di coppia che e’…maturata

nel singolo percorso d’ognuno

che struttura le interiorita’

con un’intensa minore paura

di mettersi in gioco diversamente

quasi come se tutto questo cammino

…nel dolore di crescita

arcuisse le sensibilita’ singole

ad un cambiamento di prospettive

che la vita regala ad ognuno

allorquando si matura dentro

diventando ogni volta diversi

nella profonda accettazione

del senso di vita d’ogni persona singola

che…grata del dono ricevuto

benedice pure il dissolversi

della paura che diventa distacco

e…ch’apre altro…perche’ hai compreso.

 

 

  (849)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag