Mio…proprio mio…

L’intorno della mia anima

cosi’ intonata ad ampiezza

e’ il dono piu’ splendido

che io possa elargire a me

condividendo quest’intorno

che pare espandersi magicamente

alla contemplazione profonda

di…quanto posseduta nella certezza

di…quanta elargita musicalita’

s’intrecci nei miei pensieri paciosi

che accarezzano il mio amore.

Grata a cio’ che pervade

rendo le parole esemplari

per quella scioltezza d’emozione

che trasmigra quasi volando

nei posti dell’anima illuminata

da raggi solari penetrosi

che paiono accosto ulteriore

alla bellezza evinta

da cio’ che raccolgo dentro

d’energia cosi’ basata

su solo acclamazione ampia

che le parole possono subire

nella poca effettiva loro condensazione

che non riesce ad essere afferrata

proprio perche’ limitano il descrivere

il sentimento di sentirsi vivi

il sentimento di raccogliere troppo

da quell’intorno della mia anima

cosi’ che ne senta tutta la grandezza…

 

  (323)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag