Raggio nascente…

Il pendio lucente

raccoglie raggi nascenti

dal giorno che muove

la vita d’ogni forma

la vita d’ogni ignorato

perche’ non si guarda

perche’ non si ferma mai

quel grazie che potrebbe cambiare

l’ovazione dell’attimo afferrato

che partecipa al tuo esserci.

Il pendio lucente

rende quel verde lontano

fatato di colore nuovo

come se potesse penetrare

il senso mai compreso

d’un effimera fuga

ulteriore arresa alla vita

nei limiti mai superati

quando non si riesce a carpire

l’infinito d’un raggio nascente.

Il pendio lucente

assume forma nuova

nella natura cosi’ fatata

che plasma ogni reale

nella sua bellezza insita

quando la luce aumenta man mano

rendendo lo spettacolo ammirato

quel che resta d’un attimo

quel che resta d’ogni inizio

quel che resta di raggi ormai tanti…

  (604)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag