Pausa…

Pausa emotiva

sembra bloccante assai

di quella vérve interiore

che rende luce intorno

cosi’ intensita’ di sensazioni

mai comprese del tutto

se non le fermi cosi’ nel tuo

che ne fanno poi…parte sacra

quasi che la fame interiore

divori l’istante con altro di te

cosi’ che vivi senza morire

come se l’anima in espansione

fosse non miraggio ma vibroso

quello che muove il tutto

facendoti dono soltanto

d’una piccola dose di verita’

per quanto non ne neghi fiume

ne’ corso…ne’ movimento

come se il limite di quel fiume

che si getta poi nel mare aperto

fosse solo una percorrenza logica

perche’ quel limite portante

e’ stato solo una guida verso te

che diventi poi…mare infinito

che sei tutto cio’ che contieni

nella capacita’ di pezzetti insieme

d’un collante fatto attraversando

proprio quel guado con coraggio

e mentre lo fai vivendo

prendi ancor piu’ forza di te stesso…

 

  (499)

One thought on “Pausa…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag