Sul binario…

Un nome…l’amico

quello che non sentivo

forse da quasi…

Tanti e tanti sono gli anni

quando…ugualmente

…un filo di telefono

univa due voci

…d’amichevoli scambi

nelle ore spese bene

a chiacchierare con l’anima.

Di te…ho questo ricordo

ed oggi…per caso

s’intrecciano voci

nel tempo trascorso e vissuto

…ognuno per sè

sul binario di vita

con tutti gli ammacchi

e…gli scossoni…e il profondo

dentro un tempo volato

di crescita…di arresti

quelli forzati…quelli voluti.

Posso ben dire

che mi ha fatto piacere

nell’augurarti buona vita

nella speranza che sai

quanto…l’amicizia sincera

è un fiore all’occhiello

di cui…andar fieri…

  (1713)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag