La resistenza…

Quanta resistenza poniamo

al divenire di noi stessi

nel viaggio della vita

che vuole arricchire tutti

di premi il cui valore e’ prezioso.

Ci viene sempre accanto

l’ampiezza del chi siamo

mentre lo defraudiamo d’offese

nella paura d’essere usati

come fossimo pedine senz’anima

costruendo le nostre strategie

sempre in guerra con noi stessi

nell’incapacita’ di porgerci

quell’abbandono ad amare

che nessuno ha insegnato

anzi forse nessuno ci ha elargito

quell’incondizionato preposto

solo ad essere persone intrise

di sola sofferenza che e’ li’

a decidere di noi…al nostro posto

quasi che essa sia protagonista

ogni volta che si tenta d’essere

e…subito elargisce quel non essere

che sembra unificare il modo

quando vuoi porgerti giustizia

nella liberta’ che solo anima

puo’ regalare di verita’ toccabile

attraverso le emozioni afferrate

che qualificano le intensita’ d’ognuno

quando ne seguiamo forza…

 

 

  (887)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag