Nell’alba…

Nell’alba…il cielo e’ rosa

mentre il sole si prepara

a spuntare dietro il monte

per irrorare di luce splendore

l’intorno cosi’ vasto.

Nell’alba…risveglia il giorno

nel vocio rincorrente di galli

ch’annunciano l’arrivo lesto

di quell’amore che dovrebbe

gratificare il mondo tutto

semmai nessuno ci pensi mai.

Nell’alba…e’ festa di pace

in quel silenzio circondante

che si poggia dentro l’anima

quando anche cio’ viene afferrato

con quella delicata accettazione

che sei al mondo ancora

per esser coerenza con te stesso

nonostante afferri poco senso

che t’unifica all’immenso.

Nell’alba…pensieri vagano

come fossero da soli mine vaganti

quando rimpiccioliscono dimensione

dentro quel respiro persino ampio

d’un voler esserci in toto

quasi a strattonare ogni considerazione

che tende a far di te maschera

perche’ nell’alba…ancor non l’hai messa

come scudo di protezione

per affrontar il giorno nuovo…

 

  (1323)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag