L’ambita torta…

Il corteggiar d’un uomo

a volte…è così scontato

che la donna furbetta

che già sa tutte le inventive

fa finta d’esser proprio oca

così che…il povero maschietto

pensa d’esser arrivato a pregustare

…l’ambita torta

senza sapere che ci rimarrà

come spesso succede…appiccicato.

E’ una torta ben guarnita

piena di palline colorate e panna

dove affondare il gusto

e rimaner poi insazio

per il desiderio d’averne ancora

anche se rischia assai

…d’aver mal di pancino.

La giovane procacciosa e provocante

sa di essere in sè…potenza

per quel mistero antico

del dove c’è gusto non c’è perdenza

e…s’attrezza poderosa

ad usar le sue armi femminili

per portare il povero maschietto

a voler mangiare tutta la torta.

Peccato che dura poco

questo dessert è veloce nel mangiarlo

lasciando poi…

una vittima ed una preda

chi è dei due…non si sa ancora

ma qualcuno si farà male

e…qualche altro chissà…

  (5220)

55 thoughts on “L’ambita torta…

  1. That is very fascinating, You’re an excessively skilled blogger.
    I have joined your feed and look forward to looking
    for extra of your magnificent post. Additionally,
    I’ve shared your site in my social networks

  2. Good day! I simply wish to provide you with a huge thumbs up
    to the great info you’ve got here with this post. I’ll be returning to
    your internet site for further soon.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag