Nascere e…dirsi…


Nascere e..dirsi

ho voluto la vita

anche se sarà salita

anche se sarà dolore

anche se non si apparterrà.

Nascere e …dirsi

con la testa… io sono

con il cuore… io sono

con l’identità sessuale…io sono.

Quanti pregiudizi da cacciare

quanti bagagli da svuotare

quanti oggetti da buttare

quante inutili strutture

nel nascere e poi…accettare la morte

e..morte d’idee

e..morte di libertà

e..morte di ciò che non è.

Ciò che siamo è lì

in quella nascita pulita

non d’un bambino costruito

perchè lo violentiamo ogni giorno

fino a farlo diventare

tutto ciò che non è l’uomo.

Rispettare ciò che siamo

comunque e sempre

poi dirsi, alla fine del gioco

nascere è vita

nascere è essere

nascere è l’evidenza

nascere è morte…

  (815)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag