Quanto parlare…

Quanto parlare e parlare

delle cose dell’amore

cosi’ dettatura prevaricante

in ogni vita degna di vita

per cio’ che apre e chiude

nella gioia e nei dolori

che indicano come termometro

l’assetto della temperatura amore.

Nella passione si e’ invasi

da un fuoco dappertutto

con punte massime preoccupanti

di quanto s’innalzano di linea.

Nella fine poi d’amore

arriva il gelo all’anima

e pure al corpo…freddo di calore

per quel termometro che annuncia

la morte dell’amore.

Quanto poi si piange

e’ un’altra misurazione

nella gioia perche’ e’ troppa

nel dolore perche’ e’ trapassante

ma…in ogni caso si e’ incapaci

di rimaner di fronte ai sentimenti

fatti d’attesa…pazienza…aspettativa

fatti di sogno…batticuore…estasi

il miscuglio di tanto errare

negando al percorso la naturalezza

quella della saggezza che e’ afferrante

nella stasi del divenire

nascita o fine d’amori umani travagliati…

 

  (856)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag