Esistere…

Quel dualismo divisione

e’ cio’ che rende difficolta’

quando decidere la via

e’…stracciarsi l’anima

nel dilemma dell’esistere.

Esistere nell’amore

e’ aver risolto nell’equilibrio

quelle scelte di lasciar andare via

le ostinazioni d’odio

nei baratri del passato

cosi’ risucchio del dolore

nelle ferite innegabili

che vanno rese vane di senso

nel tempo della comprensione

d’esser altro che sciupio di potenza.

Esistere nella paura

e’ negarsi quella liberta’ d’esser

accettazione di parametri diversi

con i quali si soffoca la condivisione

con i quali si gioca a perdersi

con i quali si diventa strumento d’altro

quando quella paura di non essere

adombra gli abbracci ed i sorrisi

nell’esser poi perdonabili negli addii

posti per difendersi dall’inadeguatezza

di non saper semplicemente amare

anche se la paura destabilizza sempre

quell’esser umanita’ di pace

quell’esser armonia di sguardo

quando si afferra il colore non il buio…

 

  (780)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag