Sosta…

L’azzurro del cielo

insieme al blu del mare

spruzzati da vento

… sembrano

l’unico punto fermo

d’un mondo così combattuto

nei gineprai del vivere

così bombardato di fatuo

che…l’attimo di sgomento è

…proprio la sosta che porgi

allorchè si può e si deve

…fermarsi un attimo.

Come quelle due barchette

si deve dare direzione

a ciò che ci serve veramente

per saper saggezza nella guerra.

E’ una guerra esistenziale

dove nel vortice della distrazione

non si porge mai soluzione

confusi…straniti…ubriachi

in quel possesso che non è te

in quel non avere anima

nemmeno nella libertà.

E’ una libertà di testa

che accomuna improvvisa

…l’anima con i pensieri

nel chiedersi la vacuità

e… far qualcosa per essere

non automi ma… animati

con tutto ciò che porta l’anima

…scegliere … solo scegliere.

  (861)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag