Abituarsi…

Abituarsi al vuoto

…quell’abisso incolmabile

che è dolore e mancanza

è il più grande modo

di andare avanti.

E’ un abitudine silenziosa

in quella prepotenza tenace

che è…l’accettare passivo

a che la vita vada

ogni giorno…spegnendo

quel che dentro…ognuno

invece è…diversità.

E’ una compagnia l’abitudine

in quel non assaggio

delle proprie potenzialità

arresi alla caduta

più facile da accompagnare

sapendo che l’inutilità reattiva

non riuscirà mai a far di sè

una diversità di progetto.

Progettare è credere

che comunque sei tu

…nello specchio a guardarti

qualche volta lo ben farai

giusto per lodarti o disprezzarti

in quella faciltà che è presenza

quando dobbiamo chiederci

fino a che punto di te hanno fatto

…quel che volevi …che ti aspettavi

perchè non hai creduto in te…

  (736)

One thought on “Abituarsi…

  1. Pretty section of content. I just stumbled upon your site and
    in accession capital to assert that I acquire actually enjoyed account your blog posts.
    Anyway I’ll be subscribing to your augment and even I achievement you
    access consistently fast.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag