Per Valeria.


Piccola fanciulla

..figlia e madre

chiedi col tuo amore

d’avere accanto il padre perduto

quando..avresti voluto ancora

..coccole e balocchi

..certezza di sguardo

..amore nei gesti silenziosi.

Cerchi nel mondo lui..il tuo papà

senza sapere..che è con te

sempre seguirà il tuo vivere

e..non lo vedi

sempre sarà dentro te

..fa parte di te

sempre incoraggerà

..il tuo cammino

come una stella..la più luminosa

come un sole..quello rovente

come un sorriso..dei tuoi bambini

come un abbraccio..in ogni tuo passo.

Non lo vedi

è trasparente..è ricordo..

è morto perchè è così

ma..è vivo sempre per te

fino a quando..sentirai nel vento

la sua carezza

e..l’alito della vita sua

nel tuo respiro

e..la corsa del tempo

ti renderà vecchia

e..sognerai lui

che verrà ad abbracciarti

e..sognerai il calore dei suoi baci

e..lo stringerai forte forte

perchè è vivo per te ed è con te

è..l’amore di sempre

è..l’amore che ti ha creato

e tu…

hai creato da lui altro amore.

E’ la morte che è vita!

Amalo, stringilo, pensalo,

ricordalo,sorridigli e piangilo

se vuoi piangi piccola ma

non sarà contento affatto

Loro ci vogliono felici

loro sono noi..

Quel che resta di se stessi… (795)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag