E’ felicità…

Immenso che mi appartieni

nel mio esistere profondo

aprente sintonia d’amore

in quello che tu…porgi

silenzioso di visuale

e…parloso d’emozione.

Io…ogni volta…qui

perdo l’umanità strisciosa

e provo ad essere me stessa

indebolita di fragilità

arricchita di poesia

mentre vento risponde

nell’agitar carezza

sembra voler accennare

a un fitto sè…grande

che io recepisco alzando viso

quasi che…la tenerezza

tra me e…il vento

si condenzasse nell’alito

e…maestosità sprigiona

nell’aprire un grazie

a te…che sei…parlante

a me…che nella mutezza…odo

e sono vibrazioni d’eccellenza

che muovono le corde d’anima

nella miriade d’emozione

che immergo e poi…emergono

come un cibo d’anima

che del movimento suo è

…felicità.

  (779)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag