Nel cammino…

La paura d’aver cuore

è…ciò che rende

la falsità dei pensieri

quando a parlare

è..ciò che rende

…quel cuore

così castigato.

E’ castigarsi d’essere

…anima oltre il corpo

…anima oltre che testa

quando…invece

lasciarla vivere libera

è…il regalo più bello

che si può fare ognuno

…a se stesso.

Con l’anima è…viverti

sapendo d’agire

perchè i sentimenti

ti danno impronta.

E’ un impronta così

…solo tua

non scambiabile…non vendibile

non barattata ma…seguita

nel volo delle emozioni

sul filo delle sensazioni

che puoi gustare…vivendole

che puoi prendere..di quanto tue

che puoi urlare…di piena armonia

nella voce dei tuoi passi

nel territorio terrestre

dove scambi quel ruolo passivo

per essere coraggio nel cammino…

  (384)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag