E’ un lavoro…

E’ un lavoro la vita

…quella dell’anima

quando capisci il suo parlare

che ti detta la via confacente

con quel che sei d’anima.

Quanto hanno perduto

la corrispondenza invisibile

i tanti che dubitano persino

…d’essere piu’ anime che corpi

…d’essere piu’ di quanto si e’

…d’essere piu’ di tante acquisizioni

nel moto perpetuo di posizione

quando si pone il dentro

come un maestro d’ascoltare

mentre afferri il concetto nuovo

d’una impalpabile sensazione

in quell’emozione di fruscio

…che non e’ piu’ angoscia

…che non e’ piu’ dolore

…che non e’ piu’ distacco

ma…sapiente insegnamento.

E’ un lavoro continuo

tra il frastuono delle cose

che hanno fragore di bugie

perpetuate per verita’

mentre fatica arrancosa

diventa il suono del tuo senso

diventa il vocio di rimbombo

che strattona le tue incertezze

facendole trasformio certo…

 

 

  (270)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag