Uno strato riverente…

Si spostano velocemente

…le nuvole addensate

tanto che paion correre

veloci e rapide nel cielo

lasciando scie di luce

di quel rosa tendente all’arancio

che definisce quello strano colore

come uno strato riverente

che osa predominare solamente

per esser frutto del vento

mai piu’ spazzino del cielo.

Corrono in fretta

le nuvole grigie e colme

di quell’impervio annunciatore

che invece pare sussurrare

l’arrivo del sole pieno

cosi’ pronto di sua presenza

e cosi’…corrono inseguite

da un vento fresco nell’aria

d’un primo mattino giunto

per dare e dare di se’

solo l’effetto che produce

nella sua magnifica offerta

che scalda pure il cuore.

Ora…sono bianche candide

le nuvole pannose in cielo

mentre il tutto si risveglia

nel fruscio d’ali vento

cosi’ che si possa veleggiare

nel giorno pronto ad esistere…

 

  (204)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag