Incontro all’infinito…

Incontro all’infinito dentro

si acquietano le perdite personali

quando perder direzione

sembra così’ diffusamente uso

dei cuori che non si ritrovano

…nel rincorrersi sulla Terra

…nel riconoscersi sulla Terra

mentre il cielo li vuole insieme

perche’ complementari senza saperlo.

Incontro all’infinito dentro

si cerca di combatterlo

in quel troppo aprente d’altro

che sono conoscenze nel profondo

di verita’ si’ palesate ed evinte

nell’esperienza significativa di perche’

che nei tasselli combacianti

sono comprova di verita’ insite

…improvvisamente svelate

nell’animo pronto ad aprirsi

per conoscere davvero se stessi

attraverso…l’infinito dentro.

Quanto e’ voragine improvvisa

quella sensazione che ti sprofonda

nel richiamo d’eco ascoltato

di vibrazioni musica d’oltre

che d’improvviso s’inerpicano

con quell’estatico spumeggiare d’enfasi

che t’accomuna alla bellezza tutta

d’una sintonia che t’esplora dentro

con la certezza  d’esser privilegio

mentre semplicemente sei solo infinito…

 

  (216)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag