Dipinto di pochezza..


Oggi dall’acqua limpida

è spuntata la pochezza

visualizzata lì..davanti a me

e..le parole non sono in grado

di fermare quel senso brutto

che..come una spada rovente

ha creato la piaga del dolore

per me che vedo

quel che agli altri è limitato.

E’ un dispiacere grande

visualizzare nettamente

quanto l’amore materno

possa essere sprecato dall’ampiezza

in quel vedere

una madre e..un figlio

intenti

soli al mondo

andare oltre ciò che è visibile.

Il fastidio è stato pungiglione

come a dover ammettere

ancora una volta

quanto la pochezza è umana.

Devianza d’un amore

ostentazione di possesso

usando i corpi a dimostrare

quanto una madre

con quel maschio da lei creato

crede d’esser l’unica a saper amare

e ciò è violenza è solo malattia

d’un amore sbagliato

che sa di sensuale assai

e che sporca la stessa sensualità

di quanto è..manovrare l’altrui

violentando un sentimento

come un marchio di possesso.

Questa è sporcizia ed io l’ho vista proprio…

 

  (942)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag