Avrei voluto…

Avrei voluto

…porgerti il mio immenso

in gesti inadeguati

in gesti frammento.

Avrei voluto

…donarti il mio volo

in un turbine felice

in un misero volteggio.

Avrei voluto

…fermare il tempo

in un attimo gia’ vissuto

in un afferrare la sensazione mia.

Avrei voluto

…dire e parlare

con intrecci di parole e sentimento

con voce allegra…sorridendo.

Avrei voluto

…afferrare

con la pazzia del mio esistere

con la tracotanza degli audaci.

Avrei voluto

…porgere

con le carezze il lenimento

con la dolcezza la certezza d’essere

e cosi’…avrei voluto

…urlare

grazie…amico mio

grazie…d’essere cosi’

…immensamente unico.

 

  (205)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag