E’…

Il Natale e’…nascita

si’…d’un bimbo possessore

dell’unire popoli diversi

attraverso una religione

attraverso dei dogmi “imposti”

che hanno ancor oggi uso.

In se’…una nascita

e’ sempre dono ricevuto

ma mistificarne mistero

coadiuvato dall’uomo incidente

ha prodotto il significato suo

in un commercio di bisogni

coperto dal senso d’un Amore

che nessuno capisce davvero

essendo l’Amore a noi lontano.

Se…non siamo nemmeno capaci

…d’amare ognuno se stesso

come si puo’ comprendere l’Amore

di quel tutto a cui vogliamo dare ubicazione

come se appartenere a quell’infinito

fosse troppo d’incompetenza

specie per chi cerca disperatamente

la pace del mondo specificato

non nelle divisioni di fazioni

non nelle identita’ dogmatiche

non nella ricchezza o poverta’

non nell’uso improprio delle evidenze

non nel commercializzare un evento

non nell’arrancare tra il disagio acquisito

non nel farsi grandi con solo parole

non nel coprire il disavanzo globale

con una specie d’Amore che viene confuso

con una specie di bonta’ che e’ buonismo d’apparenza

con una specie di globalizzazione inesistente

con una specie di Amore che non c’e'…

 

 

 

  (236)

One thought on “E’…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag