Ascoltare…

Ascoltare la difficolta’ umana

d’amare con l’anima davvero

in quel dinamismo d’occasioni

che il percorso crea come possibilita’

nel capire quanto dare

nel sentire quanto desto e’ l’amore

per poter esprimere il proprio senso

preso seriamente per davvero.

Ascoltare l’orgoglio deviante

di personaggi recalcitranti

nella loro sicurezza d’individualita’

mai nella recitazione ad oltranza

nell’ego che possiede ognuno

quando si e’ incapaci di donarsi

quando si e’ blindati nella cosita’

quando si e’ invece elemosinanti.

Questa e’ l’umilta’ che non c’e’

nel non cedere potere alle proprie anime

quelle che sono destinate a non morire

quelle che sono il tuo perpetuo dolore

perche’ non s’accetta mai

quell’onore che e’…amare

non condizionato alla comodita’ di fuga

ma vicino al cio’ per cui sei qui.

Questa piegante arresa

e’ cio’ che devia il conflitto di vivere

perche’ non si cede di se’ nulla

ed e’ quel nulla…dimenticato

ed e’ quel nulla…da ricercare

ed e’ quel nulla…da capire.

 

  (438)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag