Ogni intreccio…

Arzigogolati vissuti

s’intrecciano d’incontri

mai fortuiti…mai per caso

di tante vite che prendono

quella forma di casualita’

che affatto non corrisponde

al vero disegno individuale

che in ogni caso deve svolgersi

per la direttiva dell’anima

che sa sempre dove dirigersi

nella totale istintivita’ congenita

che contraddistingue il suo processo

nell’evoluzione che deve a se stessa.

Ogni intreccio e’ segno di qualcosa

…lontano o vicino che s’incontrano

formando quel modo apparente

coerente e preciso all’accadere

che ha significato sempre e sempre.

Fili invisibili prendono vita

come se dall’altrove sconosciuto

potessero rendere giustizia al tempo

ma non il solito tempo umano.

Fili invisibili su di un disegno

noto ma dimenticato recante solamente

…lo spessore della singola anima

su cui c’e’ impresso il dono della vita

su cui c’e’ impresso il tuo valore

su cui c’e’ impresso il tuo vissuto

su cui c’e’ impresso il tuo dolore

proprio perche’…esisti.

 

 

  (181)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag